Pochi giorni fa lo staff di LIBERAX riceve una richiesta di supporto da un signore di Torino che per privacy chiameremo Luca. Luca, titolare di una piccola impresa, ci racconta la sua storia che voglio riportarti brevemente.

Fino ad anno e mezzo fa guadagnava regolarmente anche oltre 50.000 euro l’anno e poteva pagare il mutuo senza problemi. Ad un tratto però, i fornitori della sua azienda hanno smesso di pagarlo e Luca si è ritrovato improvvisamente senza reddito e di conseguenza per nove mesi non è riuscito a pagare le rate del mutuo.

Fortunatamente la situazione si è ripresa e così si è presentato in banca dicendo che voleva riprendere a pagare il mutuo come aveva sempre fatto.

La banca in un primo momento si è mostrata disponibile e con lui ha concordato un piano per tornare in regola. Il piano prevedeva che Luca versasse una cifra pari a 11.000 euro che serviva a ripagare le rate insolute comprensivi degli interessi maturati, dopo di che avrebbe potuto rimettersi in regola con le rate.

Fin qui tutto ok, il nostrto amico era ben lieto di farlo. Ma la brutta sorpresa stava per arrivare.

Il grande inganno delle banche

Non appena la banca ha incassato gli 11.000 euro concordati, Luca ha chiesto conferma della possibilità di tornare a pagare le rate del mutuo ma la risposta è stata la seguente:

“Ci dispiace, ma la sua pratica è passata all’ufficio contenziosi in quanto lei non ha pagato il mutuo per nove rate e ora le verrà fatto il pignoramento e si procederà con la vendita all’asta.”

Luca è rimasto senza parole. Anxi qualcosa alla banca lo ha detto:

“Ma scusate, mi avete detto che potevo tornare a pagare il mutuo e ora mi mandate la casa all’asta?

La banca ha risposto solo:

“Ci dispiace ma è la procedura”.

Avete capito?

Luca è stato ingannato e adesso si ritrova con le spalle al muro in cerca di una soluzione.

La prima lezione che dobbiamo imparare da questa storia è innanzitutto:

“MAI fidarsi delle banche”

La seconda lezione è che qualsiasi accordo vi propongano fatelo mettere per iscritto e fatevi seguire da un avvocato, mai fidarsi delle sole parole del direttore.

I rischi dell’asta giudiziaria

A questo punto a quali rischi si stava esponendo Luca? Devi sapere che un immobile all’asta si svaluta dal 30 al 60% il che significa che se la casa di luca valeva 300.000 euro si sarebbe venduta a 150.000 euro. Il problema è che se il mutuo residuo è ad esempio 250.000 euro, quando la casa si vende a 150.000 euro si resta scoperti di altri 100.000.

Molti pensano che la banca si accontenta di quello che riesce a recuperare all’asta ma non è così. Per la parte che non è riuscita a recuperare la banca pignora anche il quinto dello stipendio o può pignorare altri beni.

Un inferno.

Come evitare il pignoramento e l’asta giudiziaria

A questo punto come poteva Luca evitare tutti questi rischi?

Chiaramente si è rivolto ad un legale ma l’unica cosa che gli ha saputo dire è stata che a questo punto non si poteva fare più nulla.

Così si è rivolto ad un secondo legale il quale gli ha consigliato di vendere la sua casa per saldare il mutuo residuo. Il punto è che il mutuo residuo è superiore al valore della casa quindi questa strada non è possibile da percorrere.

Come terzo tentativo si è rivolto ad un’agenzia debiti generalista la quale gli ha consigliato di aspettare l’asta e poi man mano che l’immobile si deprezzava poteva tentare un accordo con la bhanca per chiudere il debito. Il problema è che questa pratica richiede almeno due o tre anni di attesa e Luca non poteva aspettare questa agonia. Inoltre Luca voleva prevenire il pignoramento e l’asta e non di certo attenderli.

Il quarto ed ultimo tentativo lo ha fatto contattando LIBERAX.

Cosa gli avremo mai consigliato?

L’unica soluzione per prevenire l’asta giudiziaria e uscirne vincenti: il sistema LIBERAX

Come hai potuto notare, ne l’avvocato ne l’agenzia debiti generalista è riuscita ad offrire a Luca una soluzione valida e coerente con le sue aspettative. Da una parte perchè l’avvocato ha fatto la scoperta dell’America (ci voleva lui dire di vendere la casa) e dall’altra parte perchè l’agenzia debiti gli ha consigliato di attendere l’asta per risolver il problema sempre vendendo la casa.

Il punto è che Luca la sua casa non la vuole vendere, la vuole salvare!

Così LIBERAX ha messo a disposizione di Luca un metodo innovativo e conforme alle leggi dello Stato che consente di salvare dai debiti la casa che ami.

Questo metodo infatti consente, previa analisi di fattibilità con avvocati specializzati, di poter ottenere la riduzione del debito in proporzione al proprio reddito e patrimonio e pagarlo a rate per gli anni a venire. In questo modo si può prevenire il pignoramento e l’asta giudiziaria e i alcuni casi anche di fermarlo se è già avvenuto.

Ci sono dei requisiti particolari per accedere a questa procedura?

  • Se vuoi salvare la casa è indispensabile che nel tuo nucleo familiare ci sia almeno un reddito che consenta sia di sopravvivere che di pagare il debito residuo a rate.

  • Altro requisito è che i tuoi debiti non devono essere stati fatti per cose voluttuarie come ad esempio debiti di gioco o altre cose superflue. Insomma devi essere meritevole.

Altri requisiti poi vanno analizzati assieme all’avvocato nella prima consulenza gratuita.

Il Metodo LIBERAX riassunto in uno schema:

Il Pallino Rosso rappresenta quello che può fare per te un’agenzia debiti generalista che vuole aiutarti a cancellare il debito solo attraverso la vendita della tua casa senza darti la possibilità di capire se la tua casa può essere salvata.

Come vedi, il pallino rosso si trova nel punto più basso del grafico a destra e questo perchè affidandoti a queste agenzie non viene fatta su di te un’analisi approfondita per capire se puoi salvare la casa ma ti dicono sempre e solo che devi venderla senza prima accertarsi se è vero.

Inoltre, con queste agenzie spesso il debito viene cancellato solo se conviene a loro e spesso solo parzialmente. Parzialmente significa che, quando va bene, ti cancellano solo i debiti che gravano sul tuo immobile mentre se hai altri debiti rimangono ancora sulle tue spalle. Con LIBERAX invece, se ci sono i presupposti, i debiti vengono cancellati totalmente.

Come puoi fidarti di loro? Fai molta attenzione!

Infatti, come vedi, il pallino rosso si trova nel punto più basso del grafico a destra e questo perchè la tua casa non viene salvata e il debito viene cancellato solo quando fa comodo a loro.

Il Pallino Viola  rappresenta invece ciò che può fare un avvocato non specializzato al quale potresti affidarti. Gli avvocati sono indispensabili nella risoluzione del tuo problema ma un avvocato non spcializzato da solo può aiutarti al più a farti guadagnare del tempo ritardando la data dell’asta. Per risolvere problemi come il tuo, è necessario avere una squadra che abitualmente affronta queste situazioni composta da più professionisti specializzati. Questa squadra, inoltre, deve avere anche dei capitali per poter chiudere prontamente il tuo debito con la banca e ovviamente tutto questo un avvocato da solo non può farlo.

Il Pallino Arancione con il marchio LIBERAX invece, si trova nel punto più alto possibile del grafico dove ottieni il massimo beneficio. Infatti grazie al nostro sistema proprietario, previa analisi di fattibilità, puoi:

  1. ottenere l’azzeramento totale dei debiti (anche quelli che non sono direttamente collegati all’immobile come Equitalia, tributi non versati, tasse, multe, ecc…);

  2. salvare la casa che ami senza venderla o perderla all’asta;

  3. qualora sia necessario vendere la casa possiamo mettere direttamente i cpaitali a disposizione per chiudere il debito in anticipo;

  4. Possiamo fermare l’asta in tempi molto più rapidi rispetto alle agenzie debiti generaliste.

Il metodo LIBERAX, come vedi, è diverso dagli altri perchè innanzitutto cerca di salvare l’immobile senza bisogno di venderlo e, qualora l’immobile si debba per forza vendere, LIBERAX può anche fermare l’asta giudiziaria molto prima di vendere l’immobile a differenza delle agenzie debiti generaliste che non riescono a fermare l’asta.

Cosa rischi senza il nostro aiuto?

  1. Se la tua casa verrà venduta all’asta ad un prezzo stracciato non riuscirai a coprire tutti i debiti e ti ritroverai debitore a vita rischiando il pignoramento dello stipendio o della pensione;
  2. Non potrai più ottenere prestiti e finanziamenti;
  3. Dovrai subìre l’umiliazione da parte della gente che scoprirà la tua situazione.

 Ti ricordo che se ti affidi alle agenzie debiti, nel mentre loro provano a vendere il tuo immobile la procedura esecutiva non si ferma quindi significa che qualcuno si può comprare casa tua all’asta lasciandoti in guai seri, in un mare di debiti.

Luca adesso ha una speranza.

Se vuoi salvare la casa che ami dai debiti, non devi far altro che cliccare sul pulsante qui sotto e compilare il test per scoprire se hai i requisiti per poter applicare il Metodo Liberax.

 

Scopri subito se possiamo aiutarti a salvare la casa dai debiti con il Metodo Liberax, clicca sul pulsante qui sotto e fai il test

>> Vai al Test

 

Non aspettare oltre, tante persone nella tua stessa situazione hanno risolto i loro problemi affidandosi ai nostri professionisti.
Trovi le loro storie a questo link >> Le testimonianze dei nostri clienti

Ti aspetto

Alessandro Di Domenico fondatore LIBERAX