Molte delle persone pignorate che incontro mi pongono questa domanda in quanto credono che, anche se la loro casa è stata aggiudicata all’asta, dopo qualche anno potranno tornare a chiedere prestiti.

Purtroppo non è così e voglio spiegarti perchè.

Anche se non conosco la tua situazione immagino che probabilmente tu non sia riuscito a pagare il mutuo e quindi ti ritrovi con un debiti abbastanza alto e molto probabilmente è più alto del valore dell’immobile.

Che cosa significa questo?

Significa che se il tuo immobile andrà all’asta verrà probabilmente svenduto e aggiudicato ad un prezzo di molto inferiore. Non mi credi? Guarda tu stesso:

Questo immobile è partito da un prezzo di 248.400 euro e poi è arrivato a 141.000.

Ma torniamo a noi… dicevo che molto probabilmente avrai un mutuo più alto del valore dell’immobile e quindi se la tua casa dovesse svendersi all’asta rimarrai ancora con i debiti e potrai rischiare il pignoramento del quinto dello stipendio o della pensione. In pratica se tu avessi 150.000 euro di mutuo residuo e la tua casa si vendesse all’asta per 100.000, i restanti 50.000 la banca se li può prendere prendendo ogni mese il 20% del tuo stipendio.

Quindi per rispondere alla domanda se dopo la vendita della casa all’asta potrai tornare a chiedere prestiti chiaramente la risposta è NO. E sarà non fin quando non chiuderai il debito con la banca, se hai solo quella come creditore, e dopo 36 mesi potrai chiedere la cancellazione dalla CRIF.

Ma come puoi chiudere il debito con la banca e quindi tornare a chiedere prestiti?

Esistono essenzialmente due strade:

  1. La prima consiste nell’attuare tutte quelle procedure che ti consentono di salvare la casa dai debiti e dall’asta in modo da poter tornare a pagare il debito in proporzione al tuo reddito. E’ chiaro che un requisito base è avere un buon reddito.

 

  1. La seconda strada consiste nel vendere il tuo immobile per saldare i tuoi debiti, e questo è possibile anche se la tua casa è all’asta. Noi di LIBERAX siamo gli unici in Italia ad avere testimonianze di casi effettivamente risolti come puoi vedere tu stesso nella sezione DICONO DI NOI sul nostro sito internet. Ma cosa distingue il metodo LIBERAX da quello delle comuni agenzie debiti? Essenzialmente LIBERAX può, previa analisi di fattibilità:
  • Mettere a disposizione i capitali per chiudere subito il tuo debito;
  • Darti parte della liquidità;
  • Darti la possibilità di salvare l’immobile prima di consigliarti la vendita
  • Darti la possibilità di chiudere il tuo debito con la Banca anche se hai altri debitori che non ti consentono la vendita dell’immobile. E si, proprio questo punto è fondamentale, perchè spesso le persone non hanno solo il debito con la banca ma hanno altri creditori e quindi spesso non possono chiudere il debito più grande perchè i piccoli creditori o Equitalia non lo permette. Ma grazie a LIBERAX potrai avere anche questa possibilità e liberarti per sempre del debito con la Banca per poi pensare a come risolvere con i piccoli creditori che non ti lasciavano vendere casa.

 

Quindi Grazie a LIBERAX potrai azzerare i tuoi debiti e, dopo 36 mesi come prevede il regolamento della CRIF, potrai farti cancellare dalla lista di cattivo pagatore e potrai tornare a chiedere prestiti.

Mi raccomando, non fidarti delle comuni agenzie debiti, fidati solo di chi ha dimostrato davvero di risolvere definitivamente il problema dei debiti e del pignoramento immobiliare.

Se vuoi salvare la casa che ami dai debiti, non devi far altro che cliccare sul pulsante qui sotto e compilare il test per scoprire se hai i requisiti per poter applicare il Metodo Liberax.

 

Scopri subito se possiamo aiutarti a salvare la casa dai debiti con il Metodo Liberax, clicca sul pulsante qui sotto e fai il test

>> Vai al Test

 

Non aspettare oltre, tante persone nella tua stessa situazione hanno risolto i loro problemi affidandosi ai nostri professionisti.
Trovi le loro storie a questo link >> Le testimonianze dei nostri clienti

Ti aspetto

Alessandro Di Domenico fondatore LIBERAX